Museo della Civiltà Romana, al via il cantiere per la messa in sicurezza: interventi per 1,4 milioni

Al via i lavori per la messa in sicurezza del Museo della Civiltà Romana. Gli interventi avranno un costo di 1,4 milioni di euro. Le finalità principali dell’intervento riguardano l’adeguamento del complesso museale alle normative vigenti, sia in merito alla prevenzione incendi che agli impianti elettrici, e la realizzazione dell’accessibilità da parte di disabili con handicap motori. Si procederà, infatti, all’eliminazione delle barriere architettoniche. Saranno anche effettuate opere di risanamento parziale delle coperture, finalizzate all’eliminazione delle infiltrazioni di acque meteoriche e alla sistemazione di parte degli esistenti lucernari ammalorati.
I lavori saranno realizzati sotto la direzione tecnica e scientifica della Sovrintendenza Capitolina dall’impresa Sicobe Srl, che si è aggiudicata l’appalto. Si prevede che termineranno entro la fine del mese di ottobre 2018. Seguiranno le operazioni di collaudo tecnico-amministrativo e statico (da effettuarsi entro i sei mesi successivi) e il completamento delle procedure previste dai vigili del fuoco (rilascio Certificato Prevenzione Incendi), i cui tempi sono stabiliti dalla legge.

Autore

Redazione MunicipioRoma

Redazione MunicipioRoma

Siamo una redazione intraprendente e sempre a caccia di notizie. Il nostro obiettivo è informare, raccontare storie, raccogliere le voci di chi non ha megafoni. Cercheremo di farlo con il massimo impegno, seguendo l’evoluzione delle notizie anche quando – per gli altri – “non fanno notizia”
  • gplus