Ostia, accordo Campidoglio-Coni: cento bimbi svantaggiati gratis all’Educamp

educamp_ostia_2Cento bambini saranno ospiti gratuitamente dell’Educamp di Ostia. E’ il fulcro dell’accordo firmato da Campidoglio e Coni Lazio. Stamattina il sindaco di Roma, Virginia Raggi, e l’assessore allo Sport, Daniele Frongia, e il presidente del Coni Lazio, Riccardo Viola, hanno incontrato allo stadio Pasquale Giannattasio di Ostia i circa 200 tra ragazzi e ragazze, dai 5 ai 14 anni, che partecipano settimanalmente a Educamp 2017. Si tratta di un progetto nazionale del Coni che organizza – da giugno a settembre – campus estivi sportivi multidisciplinari in tutta Italia per avvicinare i ragazzi alle attività motorie e allo sport promuovendo l’integrazione, la socializzazione e un corretto e sano stile di vita. Cento bambini potranno gratuitamente cimentarsi nelle arti marziali, l’atletica, ginnastica, baseball e tanti altri sport all’insegna del benessere e della socializzazione. “E’ una realtà molto bella in cui il Coni Lazio mette a disposizione la propria professionalità per far provare tantissimi sport ai ragazzi”, ha detto Raggi nel suo giro tra le attività di Educamp. Quella con il Coni regionale è “una grande collaborazione perché per noi lo sport è uno dei punti fondamentali, fa aggregare le persone al di la’ di ogni differenza. Con il presidente Viola – ha concluso Raggi- stiamo facendo partire il progetto per tanti playground nelle periferie e vogliamo replicare questa iniziativa anche in altre zone”.

 

Autore

Redazione MunicipioRoma

Redazione MunicipioRoma

Siamo una redazione intraprendente e sempre a caccia di notizie. Il nostro obiettivo è informare, raccontare storie, raccogliere le voci di chi non ha megafoni. Cercheremo di farlo con il massimo impegno, seguendo l’evoluzione delle notizie anche quando – per gli altri – “non fanno notizia”
  • gplus